Colori cucina: come scegliere quello giusto

Rosso, giallo, verde o blu? Scegliere i colori della cucina è sempre difficile, ma con questa guida imparerai come scegliere quello giusto per la tua.

La cucina è il locale della casa più difficile da arredare. Prima di sceglierne i colori dobbiamo scegliere lo stile che vogliamo adottare.

Sono 3 i colori più importanti in cucina, i colori dei mobili, il colore del pavimento e il colore del piano di lavoro.

Colori per cucina

Colori cucina come sceglierePossiamo innanzitutto fare una scelta radicale tra bianco, colorato o toni naturali. Il bianco può essere accompagnato da contorni colorati, tovaglie e stoviglie di colori differenti e il piano di lavoro di un colore contrastante, se scegliamo una cucina colorata risulteremo sicuramente molto moderni, se invece, la nostra scelta ricadrà sui toni naturali comunicheremo semplicità e onestà.

Colori pareti cucina

Cucina coloriTeniamo conto di qualche piccolo “segreto” i colori luminosi ci possono aiutare a allungare, e allargare visivamente gli spazi, mentre i colori caldi danno la sensazione opposta.

Ecco qualche esempio, il giallo ha la capacità di rendere gli ambienti luminosi, il rosso, invece, riscalda gli ambienti, anche se sarebbe preferibile utilizzarlo per piccoli spazi, l’arancio è il colore più adatto alla cucina in quanto stimola l’appetito.

Bene, ora che sai tutto su come fare per riuscire a scegliere quello giusto, raccontaci quale colore sceglierai e per quale motivo!

About Webmaster

Sono il webmaster di questo sito, iscriviti anche tu e commenta gli articoli inseriti nel blog! Vuoi avere la possibilità di inserire i tuoi testi come Guest Posting oppure sotto forma di recensioni per il tuo sito internet? Invia una mail all'indirizzo inq.chat3g@gmail.com e fai la tua proposta. Siamo aperti alle collaborazioni! ;)
This entry was posted in Casa e natura, Guide Ristrutturazione and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>